L’Associazione di volontariato penitenziario LiberaMente è stata costituita nel giugno del
2004 e da allora opera con i suoi volontari nella Casa circondariale di Cosenza.
L’Associazione opera in coerenza con il percorso della Casa circondariale di Cosenza ed ha aperto un dialogo con le altre amministrazioni della regione. Inoltre collabora con altre associazioni della provincia e della regione che si occupano di assistenza all’interno del carcere e con quelle che si occupano di
prevenzione e di sensibilizzazione sociale sulle tematiche penitenziarie.

Fa parte della CRVG (Conferenza Regionale Volontariato Giustizia) e del SEAC (Coordinamento Enti e Associazioni di Volontariato Penitenziario) ed ha promosso la costituzione del coordinamento regionale SEAC Calabria.