Home

Bilancio sociale 2016

Prosegue l’impegno dell’Associazione di volontariato penitenziario LiberaMente nel presentare una rendicontazione sociale e dar conto delle attività svolte.
Nella realizzazione delle attività l’Associazione in questi anni ha svolto un costante dialogo con l’Amministrazione penitenziaria incontrando i responsabili della Casa circondariale di Cosenza e dell’UEPE (Ufficio Esecuzione Penale Esterna) di Cosenza e avviando rapporti con la Casa circondariale di Paola, Castrovillari e Rossano.
L’adesione al SEAC (Coordinamento Enti ed Associazioni di Volontariato Penitenziario) ed alla CRVG (Conferenza Regionale Volontariato Giustizia) favorisce la crescita dei volontari che hanno la possibilità di scambiare idee e condividere esperienze fatte dalle diverse realtà di volontariato penitenziario a livello nazionale. Lo stesso dicasi per la formazione dei volontari.
L’Associazione ringrazia tutte le figure che ha conosciuto durante la sua esperienza associativa: i direttori, i giudici di sorveglianza, gli educatori, i cappellani e tutti gli agenti di Polizia penitenziaria grazie ai quali è stato possibile realizzare tutte le attività intramurarie.

Bilancio Sociale 2016