Home

Premio Persona e Comunità

Premio persona e comunitàIl Comitato Scientifico della IV Edizione del Premio Persona e Comunità, ha conferito la Segnalazione di Buon Esempio per la sezione Cultura, Socialità e Tempo Libero al Progetto Liberi di leggere realizzato da LiberaMente di Cosenza - LiberaMente (Associazione di volontariato penitenziario) – In collaborazione con: Casa Circondariale Sergio Cosmai; MorEqual Associazione di Volontariato; Centro Socio Culturale Piergiorgio Frassati di Paola; libreria Ubik di Cosenza e la giornalista Rosalba Baldino.

Il 24 febbraio il Presidente Francesco Cosentini ha ritirato il Diploma del Centro Studi Cultura e Società a Torino esprimendo grande soddisfazione per il riconoscimento e ringraziando tutti coloro che, a vario titolo, sono impegnati nel progetto Liberi di Leggere. Questo progetto, attualmente in corso, vede impegnati volontari e operatori affinché la biblioteca in carcere possa essere uno strumento di rieducazione a tutti gli effetti.